Scheda Docente

Miglietta Antonio

docente di I fascia


E-Mail: miglietta.a@accademialecce.it

Corsi

Metodi e tecniche di scultura sacra contemporanea, Scultura

Curriculum Vitae

Nasce a Trepuzzi (Lecce) nel 1960. Apprende i primi elementi di tecnica scultorea nella bottega del padre, apprezzato scultore autodidatta. Consegue il diploma di Scultura presso l'Accademia di Belle Arti di Lecce nel 1984, discutendo una tesi dal titolo I plinti delle colonne degli altari barocchi. Gli vengono affidate supplenze di Anatomia artistica, Plastica ornamentale e Scultura, presso la stessa Accademia dove dal 2012 è professore di Scultura. Da oltre trent'anni insegna Scultura nella scuola di Disegno e Plastica "Eugenio Maccagnani" a Lecce. Partecipa a simposi di scultura nazionali e internazionali e a numerose mostre. Oltre all'attività di docente, si dedica a realizzare progetti in pietra, legno, metallo, marmo ed altra materia. Nel 2001, gli commissionano una Via Crucis monumentale in bronzo, collocata nella pianeta del Santuario di S. Maria di Leuca. Nel 2008 esegue un grande bassorilievo in pietra leccese della Vergine per il prospetto della chiesa Madonna della Fiducia a Surbo (Le). Nel 2009 collabora con gli architetti Philippe Stark e Stefano Robotti, lo scenografo Lorenzo Baraldi e l'azienda Pimar di Cursi (Le), alla realizzazione di otto colonne monumentali in pietra leccese, situate nel centro culturale "La Alhndiga. Centro de ocio y cultura" a Bilbao (Spagna). Nello stesso anno partecipa alla V edizione della "Triennale d'Arte Sacra Contemporanea" a Lecce. Nel 2011 l'Ente Basilica-Santuario S. Maria de Finibus Terrae (Le) gli pubblica il dvd monografico La Via Crucis monumentale di Antonio Miglietta a S. Maria di Leuca. Documentario di Fernando Bevilacqua e, nel 2012, il volume monografico: Via Crucis Via Lucis. Antonio Miglietta, Scultore, Editrice Salentina, Galatina (Le). Nel corso della sua attività artistica ha anche sperimentato ricerche astratto-materiche con molto interesse; ne sono esempio la scultura presente al Museo Mediterraneo dell'Arte Presente (MAP) di Brindisi (2012) e quella esposta al Museo Storico della città di Lecce (MUST, 2013). Recentemente ha esposto al MUST di Lecce un ritratto in pietra leccese del poeta Vittorio Bodini e ha realizzato una statua in bronzo per l'"Orfeo d'Oro".

Bacheca

Apri bacheca

Ritorna a Elenco docenti

                


entra | Hai dimenticato la password?